Accordo Generale per gli Utenti

Il presente Accordo Generale per gli Utenti si applica al momento della sua accettazione da parte degli utenti che effettuano la registrazione di un account su Retro Swap all’indirizzo www.retroswap.it

 

La Piattaforma “Retro Swap”

Scopo della Piattaforma “Retro Swap”

Retro Swap (di seguito indicata anche come “piattaforma”, includendone siti e funzionalità connessi) è una piattaforma di inserzioni che offre agli utenti la possibilità di vendere o acquistare oggetti di intrattenimento elettronico da collezione in tutto il territorio Italiano.

Retro Swap non ha il possesso degli oggetti proposti attraverso la piattaforma, non trasferisce la proprietà degli oggetti dall’utente offerente all’utente avventore, non ha alcun ruolo e non è coinvolto nel trasferimento della proprietà tra gli utenti offerenti e gli utenti avventori. Lo scambio tra gli utenti offerenti e gli utenti avventori si conclude direttamente tra gli utenti stessi.

Retro Swap non è un “banditore d’asta” tantomeno un “intermediario” con ruolo di “mediazione per la vendita”.

Retro Swap non è una piattaforma di commercio elettronico e/o di vendita online in quanto, come precedentemente specificato, non ha il possesso fisico degli oggetti, e non ha responsabilità e/o ruoli nel trasferimento fisico della proprietà di un oggetto.

Anche se possiamo offrire indicazioni di prezzi, servizi postali o altre informazioni relativi alla fornitura e l’utilizzo della piattaforma e/o gli oggetti pubblicati, tali indicazioni ed informazioni sono solamente indicative e l’utente può decidere di non utilizzarle.

Retro Swap non rivede le inserzioni ed ogni altro materiale pubblicato da parte degli utenti.

Possiamo, a nostra discrezione, facilitare la risoluzione delle controversie ma Retro Swap non ha alcun controllo, non garantisce e non ha alcuna responsabilità in merito all’esistenza, la qualità, la sicurezza e la liceità degli oggetti pubblicati; la veridicità o l’accuratezza dei contenuti degli utenti, delle inserzioni e dei feedback e/o valutazioni degli offerenti; la capacità degli utenti avventori di corrispondere il valore degli oggetti; la capacità degli offerenti di proporre oggetti o di poterne acquisire la proprietà. Retro Swap non può assicurare che un utente avventore o offerente siano effettivamente in grado di portare a termine lo scambio.

 

Lessico dei Termini

Venditore/Avventore

Si intende con il termine “Venditore” (o al plurale “Venditori”) gli utenti con ruolo di offerenti all’interno della piattaforma. Tali utenti pubblicano inserzioni proponendo oggetti verso gli utenti avventori. Si fa riferimenti agli utenti “Venditori” anche con il termine “avventori” o al singolare “avventore”.

 

Compratore/Offerente

Si intende con il termine “Compratore” (o al plurale “Compratori”) gli utenti con il ruolo di avventori all’interno della piattaforma. Tali utenti propongo l’acquisizione della proprietà di un oggetto offerto da parte di un offerente corrispondendone il valore economico richiesto da quest’ultimo (detto successivamente “prezzo”). Si fa riferimento agli utenti “Compratori” anche con il termine “offerenti” o al singolare “offerente” oppure con il termine “acquirenti” o “acquirente”.

 

Scambio/Transazione

Si intende con il termine “Scambio” (o al plurale “Scambi”) il trasferimento della proprietà di un oggetto pubblicato sulla piattaforma, per mezzo della piattaforma, tra l’utente offerente dell’oggetto e l’utente avventore dello stesso, dietro corresponsione del valore economico richiesto dall’utente offerente allo stesso da parte dell’utente avventore tramite la piattaforma. Può essere indicato successivamente anche come “transazione”.

 

Inserzione

Si intende con il termine “Inserzione” (o al plurale “Inserzioni”) la pubblicazione di un contenuto sulla piattaforma da parte di un’utente offerente, relativa ad un oggetto di cui se ne propone l’acquisizione della proprietà dietro la corresponsione di un valore economico, indicato dall’utente offerente, indicato all’interno del contenuto stesso.

 

Corresponsione/Pagamento

Si intende con il termine “Corresponsione” (o al plurale “Corresponsioni”) il trasferimento di denaro, tramite la piattaforma ed il sistema di trasferimento di denaro “PayPal” ad essa collegata, quale corrispettivo economico richiesto da un utente offerente per acquisire il Diritto di proprietà di un oggetto. Il corrispettivo economico è proposto tramite inserzione pubblicata dall’offerente stesso. È pari al valore monetario indentificato e richiesto dall’offerente stesso, e versato da parte di un utente avventore che intende acquisire la proprietà dell’oggetto stesso finalizzando lo scambio tramite la piattaforma. Può essere indicato successivamente anche come “pagamento”.

 

Responsabilità dell’Account

Utilizzando Retro Swap, l’utente è tenuto a mantenerne riservato l’account e le credenziali di accesso (username o nome utente, email e password) e a controllare l’accesso a tutti i dispositivi collegati, e accetta, nei limiti consentiti dalle disposizioni di legge applicabili, di essere ritenuto responsabile di tutte le attività che verranno effettuate con le proprie credenziali di accesso. L’utente si impegna altresì a prendere tutte le precauzioni necessarie per garantire che le proprie credenziali di accesso rimangano sicure e riservate e si impegna ad informarci nel caso lo stesso abbia motivo di credere che qualunque soggetto terzo sia a conoscenza delle proprie credenziali di accesso, o nel caso in cui quest’ultime siano, o presumibilmente possano essere o star per essere, utilizzate in modo non autorizzato.

 

L’utente accetta ad impegnarsi a non utilizzare la piattaforma in modo tale da causare, o da poter causare, interruzioni, danni o malfunzionamenti alla stessa o alle sue funzionalità, o per fini fraudolenti, o comunque per commettere attività illecite, o per arrecare disturbo, pregiudizio o apprensione.

 

Ci riserviamo il diritto di impedire l’accesso al sito e/o alla piattaforma ed alle funzionalità ad essa collegate, di sospendere o chiudere un account, di rimuovere o modificare i contenuti del sito a nostra discrezione, in caso di violazione delle disposizioni di legge applicabili, del presente Accordo Generale per gli Utenti o delle linee guida o delle politiche applicabili.

 

Tariffe e Costi

Le tariffe ed i costi per l’utilizzo della piattaforma sono visionabili nella pagina “Tariffe”. Ci riserviamo di poter modificare le nostre tariffe e costi di volta in volta, pubblicando le modifiche sul sito o nella sezione “Notifiche” per gli utenti con l’area “Account Venditore” attivata 14 giorni prima della validità della modifica. Nel caso in cui non intenda accettare le nuove variazioni, l’utente potrà richiedere la chiusura del proprio account senza conseguenza entro 14 giorni dalla comunicazione della modifica.

 

Responsabilità Generali

Retro Swap si propone di mantenere i siti e le funzionalità collegate sicuri e funzionanti in maniera adeguata, ma non può garantirne la continuità operativa o l’accesso continuo. I contenuti proposti potrebbero non funzionare in tempo reale. Contenuti e funzionalità possono essere soggette a ritardi non dipendenti da Retro Swap.

Nei limiti previsti dal Codice del Consumo e da altre leggi vigenti, Retro Swap (inclusi siti, piattaforme, funzionalità, società – proprietarie, controllate, controllanti – e singoli collegati, affiliati e terzi) non sarà in alcun modo responsabile delle perdite economiche, inclusa la perdita di dati, profitti, guadagni, attività, opportunità, beni, oggetti, avviamento o per danni alla reputazione né per danni che non siano ragionevolmente prevedivibili, e derivino, direttamente o indirettamente, da:

  • l’utilizzo o l’inabilità all’utilizzo da parte dell’utente della piattaforma;
  • informazioni sui prezzi, servizi postali o altri contenuti pubblicati;
  • ritardo o interruzione dell’accesso e l’uso della piattaforma;
  • virus o altri software malevoli ottenuti accedendo, anche tramite link, a Retro Swap;
  • glitch, bug, errori, o non correttezza di qualsiasi tipologia di funzionalità della piattaforma o della piattaforma stessa;
  • danni agli strumenti hardware derivanti dall’utilizzo della piattaforma;
  • contenuti, azioni o inattività di soggetti terzi, inclusi gli oggetti offerti tramite inserzioni dagli utenti offerenti attraverso la piattaforma o la distruzione di oggetti asseritamene falsi;
  • la sospensione o altre attività adottate in relazione ad account la violazione della sezione “Abuso e Risoluzione” del presente Accordo;
  • la durata o la modalità in cui le inserzioni dell’utente appaiono tra i risultati di ricerca e consultazione della piattaforma; o
  • la necessità dell’utente di modificare le attività, i contenuti o il proprio comportamento o la perdita o inabilità di svolgere la propria attività come conseguenza delle modifiche apportate al presente Accordo o alle altre regole.

L’utente accetta di essere il solo soggetto responsabile di garantire la conformità delle sue azioni alle leggi applicabili e per l’offerta di oggetti leciti su Retro Swap. Retro Swap non può essere responsabile e non può in alcun modo assicurare l’accuratezza e la veridicità dell’identità, degli utenti o la validità delle informazioni che gli utenti forniscono o pubblicano sulla piattaforma.

La responsabilità di Retro Swap non può essere limitata o esclusa in dolo, morte o danno alla persona derivante da una nostra azione o omissione o da un’azione o omissione dello staff o per ogni altra responsabilità che non può essere limitata o esclusa per legge.

 

Risarcimento

L’utente accetta di risarcire e manlevare Retro Swap (inclusi siti, piattaforme, funzionalità, società – proprietarie, controllate, controllanti – e singoli collegati, affiliati e terzi) da qualsiasi rivendicazione o richiesta, comprese le spese legali, effettuata da terzi e causata o derivante dalla violazione del presente Accordo, da un utilizzo improprio della piattaforma o della violazione di qualsiasi legge o diritto di terzi.

 

Abuso e Risoluzione dell’Accordo

Fatti salvi gli ulteriori rimedi, nel caso di inadempimento Retro Swap potrà diffidare l’utente ad adempiere nel termine non inferiore a 15 giorni dall’invio della richiesta. In caso di mancato adempimento nei termini indicati, Retro Swap potrà risolvere il presente Accordo, limitare, sospendere, terminare l’utilizzo della piattaforma e l’account degli utenti, limitare o proibire l’accesso e le attività degli utenti relative alla piattaforma, cancellare i contenuti pubblicati e rimuovere le inserzioni ed altri contenuti ospitati, nonché ogni stato associato all’account, e adotterà ogni provvedimento tecnico e legale per impedire all’utente di utilizzare la piattaforma.

Inoltre, Retro Swap adotterà i suddetti provvedimenti senza alcun preavviso all’utente nel caso in cui:

  • l’utente si sia reso inadempiente con riferimento a quanto indicato nel presente Accordo o in altre linee guida, indicazioni o pagine su Retro Swap;
  • l’utente abbia ricevuto un numero totale di segnalazioni, recensioni o feedback negativi, controversie o dispute su oggetti o scambi, tale da compromettere la sua affidabilità;
  • un utente abbia compiuto azioni che possano comportare problemi o responsabilità legali per Retro Swap o soggetti terzi;
  • tali provvedimenti possano migliorare la sicurezza della piattaforma e degli altri utenti o ridurre l’esposizione a responsabilità finanziarie di Retro Swap o di altri utenti;
  • l’utente abbia violato le regole indicate al punto “Oggetti di cui è vietata o limitata la vendita” nel presente Accordo;
  • Retro Swap abbia il fondato sospetto che l’utente stia violando i diritti di terzi;
  • L’utente stia violando il presente Accordo o altre regole della piattaforma o stia compiendo abusi nei confronti di Retro Swap (inclusi siti, piattaforme, funzionalità, società – proprietarie, controllate, controllanti – e singoli collegati, affiliati e terzi) o di altri utenti;
  • L’utente abbia finalizzato transazioni al di fuori della piattaforma;
  • Non sia possibile verificare o confermare le informazioni fornite dall’utente;
  • L’utente ometta il pagamento delle tariffe e dei costi o ne comprometta l’addebito in qualsiasi forma.

In caso di problemi con un avventore o offerente nell’applicare le proprie regole, Retro Swap può prendere in considerazione la performance dell’utente e specifiche circostanze. Possiamo decidere di essere più flessibili nell’applicazione delle nostre regole a nostra discrezione.

Le Parti

Utenti “Compratori”

Gli utenti “Compratori” sono definiti nel termine “Compratore” al punto “Lessico dei Termini”. Tuttavia, sono considerati “Compratori” tutti gli utenti che, registrandosi sulla piattaforma, attestano così di accettare il presente Accordo, ma non inviano richiesta di attivazione della funzionalità “Account Venditore”.

Inoltre, per utente “Compratore”, si intende l’utente che, all’interno di una transazione, ricopre il ruolo di avventore.

Infine può essere considerato utente “Compratore” anche un utente con la funzionalità “Account Venditore” abilitata ma che, nel contesto di una transazione, ricopre il ruolo di avventore.

 

Utilizzo della piattaforma come Utente “Compratore”

La presentazione di oggetti tramite inserzioni sulla piattaforma costituisce un invito ad offrire.

Nel caso l’utente intenda acquistare uno o più oggetti, potrà selezionarli uno alla volta, aggiungendoli al proprio carrello ed inviare la proposta agli utenti offerenti dei singoli oggetti.

A questo punto apparirà una pagina riepilogativa degli oggetti selezionati, con l’indicazione degli offerenti, il costo singolo ed i costi di spedizione dei singoli offerenti.

Infine verrà richiesto di finalizzare la proposta con il pagamento dell’importo totale, al lordo dei costi di trasporto, a mezzo PayPal ai differenti offerenti attuali proprietari degli oggetti acquistati.

 

L’”ordine” finale verrà quindi considerato come un contratto legalmente vincolante tra l’avventore e gli offerenti coinvolti nella transazione.

Al ricevimento della proposta, verrà inviata una mail automatica all’avventore di presa in carico della proposta (“Conferma Ordine”) ed ai singoli offerenti indicando la proposta.

 

Gli utenti offerenti segnaleranno gli avanzamenti della gestione della proposta, indicandone anche la spedizione. La conclusione dello scambio (della cessione del diritto di proprietà degli oggetti agli avventori a fronte delle corresponsioni richieste dagli offerenti) avverrà alla ricezione da parte dell’avventore degli oggetti di cui si è richiesta la cessione della proprietà.

 

Condizioni per gli acquisti

Quando un utente intende procedere con una proposta per acquisire il diritto di proprietà su un’oggetto, accetta di conformarsi a tale Accordo e:

  • di impegnarsi a leggere l’intera inserzione prima di impegnarsi con una proposta;
  • di stipulare un contratto legalmente vincolante per l’acquisizione dell’oggetto.

 

Responsabilità verso gli Utenti “Compratori”

Retro Swap facilita le transazioni che intercorrono sul sito, ma non ne è parte. Retro Swap pertanto rimane estranea a queste transazioni, che intercorrono relativamente tra avventori ed offerenti.

 

Fatturazione delle Corresponsioni

Gli utenti potranno richiedere le fatture relative alle transazioni direttamente agli utenti venditori. Retro Swap non rilascia alcuna fattura relativa agli importi corrisposti per l’acquisizione del diritto di proprietà di un oggetto.

 

Utenti “Venditori”

Gli utenti “Venditori” sono definiti nel termine “Venditore” al punto “Lessico dei Termini”.

Tuttavia, sono considerati “Venditori” tutti gli utenti che, registrandosi sulla piattaforma, attestano così di accettare il presente Accordo, inviano anche richiesta di attivazione della funzionalità “Account Venditore”.

Inoltre, per utente “Venditore”, si intende l’utente che, all’interno di una transazione, ricopre il ruolo di offerente, cedendo pertanto il diritto di proprietà del bene oggetto dello scambio, richiedendo in cambio la corresponsione del prezzo indicato a propria discrezione.

 

Utilizzo della piattaforma come Utente “Venditore”

L’utente a cui viene approvata la richiesta di attivazione come “Account Venditore” ha la possibilità di pubblicare inserzioni relative ad oggetti all’interno della piattaforma. Tramite l’interfaccia “Account Venditore” è libero di configurare il design della propria vetrina sulla piattaforma, modificare i propri dati e definire la tariffa unica per le spedizioni dei propri oggetti. Dal proprio “Account Venditore” ha la possibilità di ricevere aggiornamenti e gestire ordini. Infine ha accesso a vari report di sintesi sulla propria performance come venditore.

 

Condizioni per la pubblicazione di inserzioni

È consentita la pubblicazione di inserzioni relative ad oggetti contestualizzabili nell’ambito definito “retro gaming” o “retro games”, ovvero oggetti di intrattenimento elettronico da collezionismo. Fanno parte di tale categoria di oggetti:

  • “console”: sistemi elettronici, solitamente collegabili ad un monitor o televisore, che permettono l’esecuzione di software videoludico su supporti compatibili;
  • “giochi”: software videoludico di supporti di vario genere (cartucce, CD-ROM, dvd, ecc.…).

Non è consentita la pubblicazione di inserzioni di oggetti di altro tipo.

 

Oggetti di cui è vietata o limitata la vendita

L’utilizzo della piattaforma comporta il divieto di:

  • pubblicare contenuti od oggetti in una categoria o sezioni non appropriate;
  • violare la legge, i diritti altrui o le nostre regole;
  • vendere oggetti contraffatti o in violazione con il diritto d’autore, dei marchi o di ogni altro diritto di terzi;
  • utilizzare la piattaforma se non si ha la capacità di stipulare contratti legalmente vincolanti (ad esempio per i minori di 18 anni) oppure se sei stato sospeso temporaneamente o definitivamente dalla piattaforma;
  • evitare di corrispondere economicamente quanto richiesto dal venditore, a meno che il venditore non abbia modificato in modo sostanziale la descrizione dell’oggetto successivamente all’offerta;
  • evitare di consegnare gli oggetti venendo meno al proprio dovere di cedere il diritto di proprietà sullo stesso a fronte della corresponsione di quanto richiesto;
  • manipolare il prezzo degli oggetti o interferire sulle inserzioni degli altri utenti;
  • pubblicare dati (in qualsiasi formato, ad es. testo, foto, immagini, video, ecc.) falsi, inesatti, fuorvianti, diffamatori o calunniosi;
  • intraprendere azioni atte a destabilizzare il sistema di reputazione dei venditori tramite feedback/recensioni;
  • trasferire il proprio account ad altri senza il nostro consenso;
  • utilizzare o pubblicare spamming, messaggi a catena o schemi di vendita piramidale;
  • utilizzare le informazioni di contatto di altri utenti per finalità diverse dagli scopi della piattaforma;
  • diffondere virus o qualsiasi altra tecnologia volta a danneggiare Retro Swap oppure gli altri utenti;
  • utilizzare robot, spider, scraper o altri strumenti automatici per accedere alla piattaforma per qualsiasi motivo;
  • violare qualsiasi restrizione relativa all’esclusione di utilizzo dei robot, interferire con la piattaforma o effettuare un irragionevole e sproporzionato sovraccarico della stessa e della sua infrastruttura;
  • copiare, modificare o diffondere diritti e contenuti del sito o diritti di proprietà intellettuale e i marchi legati a Retro Swap;
  • raccogliere in modo naturale o automatico in qualsiasi modo informazioni sugli utenti, compresi gli indirizzi email, senza il loro consenso.

 

Nel caso in cui l’utente invii richiesta di abilitazione all’”Account Venditore” associando un’attività commerciale, garantisce di avere l’autorità di vincolare legalmente la società o il soggetto a cui è intestato l’account. Nel caso in cui l’utente utilizzi Retro Swap per svolgere un’attività commerciale, è tenuto a conformarsi alla normativa applicabile alle vendite online.

Fatto salvo quanto previsto nel seguente Accordo, in conformità con l’art. 59 del Codice del Consumo, non è consentito l’esercizio del diritto di recesso sull’utilizzo della piattaforma.

Retro Swap si riserva inoltre il diritto di cancellare account non conformati o account inattivi da molto tempo.

 

Spedizione degli Oggetti

Il venditore, avendo il pieno possesso dell’oggetto, ha la responsabilità della spedizione dell’oggetto. Retro Swap, non avendo il possesso degli oggetti proposti, non ha responsabilità sulla spedizione degli stessi.

 

Modalità di Pagamento

Al fine di garantire la piena sicurezza degli acquisti da parte degli acquirenti, l’unico metodo di pagamento accettato è esclusivamente tramite il servizio PayPal.

 

Trattenute sulla Corresponsione

Per ciascun oggetto, verrà trattenuta della corresponsione ai singoli offerenti, il corrispettivo di tariffe e costi a favore di Retro Swap.

Per consultare tariffe e costi della piattaforma, accedere alla pagina Tariffe del sito.

 

Garanzia sugli Scambi tra “Compratori” e “Venditori”

Il venditore è l’unico responsabile per le transazioni relativi agli scambi degli oggetti proposti e per la gestione delle controversie con l’acquirente. Retro Swap può porsi, a propria discrezione, come intermediario “super partes”, in caso di controversie per facilitarne la risoluzione.

 

Protezione acquisti PayPal

L’acquirente può tuttavia, a seconda dei casi, aprire una contesa tramite il servizio “PayPal”, avvalendosi della “Protezione acquisti PayPal” (https://www.paypal.com/it/selfhelp/article/cos’%C3%A8-la-protezione-acquisti-paypal-faq1269), di cui riportiamo una sintesi:

 

Se hai problemi con un acquisto, PayPal potrebbe essere in grado di aiutarti. PayPal offre la Protezione acquisti se hai acquistato un articolo ma:

  • non l’hai ricevuto;
  • l’articolo ricevuto è notevolmente diverso dalla descrizione fornita dal venditore.

 

Per maggiori informazioni, invitiamo a consultare la sezione “13. Protezione acquisti PayPal” nelle “Condizioni d’uso del servizio PayPal” all’indirizzo https://www.paypal.com/it/webapps/mpp/ua/useragreement-full#013 .

 

Risoluzione delle controversie tra “Compratori” e “Venditori”

Come precedentemente indicato, Retro Swap facilita le transazioni che intercorrono sul sito, ma non ne è parte. Retro Swap pertanto rimane estranea a queste transazioni, che intercorrono relativamente tra avventori ed offerenti.

Il venditore è l’unico responsabile per le transazioni relativi agli scambi degli oggetti proposti e per la gestione delle controversie con l’acquirente. Retro Swap può porsi, a propria discrezione, come intermediario “super partes”, in caso di controversie per facilitarne la risoluzione.

 

In caso di problematiche, Retro Swap suggerisce di procedere con la risoluzione della contesa avvalendosi della “Protezione acquisti PayPal”. Retro Swap si impegna, all’interno di una disputa su una transazione, a riconoscere all’acquirente il rimborso delle tariffe e dei costi trattenuti al venditore dal pagamento della transazione, dimostrando di aver ricevuto prima il rimborso da parte del venditore.

Condizioni Generali

Privacy

Invitiamo gli utenti a consultare la nostra Privacy Policy per comprendere le nostre prassi.

 

Cookie

Invitiamo gli utenti a consultare la nostra Cookie Policy per comprendere le nostre prassi.

 

Comunicazioni Elettroniche

Utilizzando Retro Swap o contattandoci via email, messaggi di testo (SMS) e altre comunicazioni da dispositivi elettronici, l’utente comunica con noi in forma elettronica. Ci riserviamo la facoltà di comunicare con gli utenti in modi diversi. Fatte salve le specifiche disposizioni di legge di carattere imperativo, per le finalità del presente Accordo Generale, l’utente accetta di ricevere da parte nostra comunicazioni elettroniche e riconosce che tutti i contratti, le notifiche, le informative e le altre comunicazioni di tipo elettronico soddisfano il requisito della forma scritta, quando previsto dalla legge.

 

Marchi

Il materiale grafico, i loghi, le intestazioni di pagina, i pulsanti, le icone, i caratteri ed i marchi di Retro Swap e di terzi direttamente correlati inclusi o pubblicamente accessibili sono marchi e segni distintivi di Retro Swap. I marchi ed i segni distintivi di Retro Swap non possono essere utilizzati in relazioni a prodotti o servizi che non siano di Retro Swap, in modo tale da generare confusione tra gli utenti finali o in qualsiasi modo possa denigrare o screditare Retro Swap. Tutti gli altri marchi non di proprietà di Retro Swap che compaiono nelle pagine della piattaforma sono di proprietà dei rispettivi titolari, che possono essere o meno collegati, connessi a Retro Swap o sponsorizzati da Retro Swap.

 

Diritti d’Autore e Diritti su Banche Dati

Tutti i contenuti presenti o resi attraverso Retro Swap sotto forma di testi, grafiche, loghi, pulsanti di icone, immagini, file audio, download digitali, raccolte di dati e software, sono di proprietà di Retro Swap o dei suoi fornitori di contenuti e sono protetti dalle leggi Italiane e dalle leggi internazionali in materia di diritto d’autore e diritti sulle banche dati.

Non è consentito estrarre e/o riutilizzare sistematicamente parte della piattaforma senza l’espresso consenso scritto di Retro Swap. Un particolare non è consentito utilizzare data mining, robot o simili dispositivi di acquisizione o estrazione per estrarre (una tantum o in maniera continuativa e sistematica) per riutilizzare qualsiasi parte sostanziale di qualsiasi parte della piattaforma, senza il nostro espresso consenso scritto. Non è consentito neppure creare e/o pubblicare una propria base dati che riproduca parti sostanziali della piattaforma senza l’espresso consenso scritto di Retro Swap.

 

Contenuti

Nel momento in cui l’utente fornisca a Retro Swap contenuti di vario genere, concede a Retro Swap una licenza non esclusiva, valida in tutto il mondo, perpetua, irrevocabile, a titolo gratuito e trasferibile (a più livelli) per l’utilizzo dei contenuti ed autorizza Retro Swap a esercitare tali diritti d’autore, di immagine, i diritti sui marchi, i diritti di pubblicazione e dei diritti sulle banche dati di cui l’utente è titolare in relazione a tali contenuti, in qualsiasi forma già esistente o futura. Retro Swap non ha la facoltà di offrire, fornire in licenza o rendere altrimenti disponibili per l’utilizzo da parte dell’utente cataloghi di immagini predefinite, descrizioni e specifiche di oggetti e contenuti e altri contenuti forniti da terzi. L’utente può utilizzare i contenuti della piattaforma solo in relazione alle proprie inserzioni. La facoltà di utilizzo dei contenuti della piattaforma può essere modificata o revocata a discrezione da parte di Retro Swap.

Retro Swap cerca di fornire dati affidabili, ma non può garantire che le informazioni ed i contenuti forniti saranno sempre precisi ed aggiornati, e l’utente accetta di non considerare responsabili gli utenti autori dei contenuti o Retro Swap stessa in caso di non accuratezza di dati ed informazioni. Scegliendo di includere nelle inserzioni pubblicate sulla piattaforma contenuti estratti dalla piattaforma stessa, l’utente sarà reso responsabile dell’accuratezza delle informazioni stesse, garantendo che le stesse non siano fuorvianti e che siano conformi al presente Accordo Generale.

Le informazioni ed i contenuti della piattaforma potrebbero contenere materiale protetto dal diritto d’autore, marchi commerciali o altri diritti di proprietà intellettuale. L’utente accetta quindi di non rimuovere i riferimenti ai diritti d’autore, ai diritti proprietari o ai marchi identificativi o di creare lavori derivati basati sui contenuti della piattaforma.

 

Legge applicabile e Foro competente

I rapporti tra Retro Swap e gli utenti sono regolati dalla legge e giurisdizione Italiana, in base alla quale anche il presente Accordo Generale dovrà essere interpretato. Salvo quanto disposto da norme di legge non derogabili, il Tribunale di Alessandria sarà competente in via esclusiva a dirimere ogni controversia riguardante il presente Accordo Generale e rapporti dallo stesso regolati.

Varie

Titolarità della Piattaforma

Be Sign di R.M. (https://www.besign.us), è l’unica titolare della piattaforma web per il tramite della quale ne vengono gestite le funzionalità nonché di tutti i relativi diritti inerenti e conseguenti allo sfruttamento della piattaforma medesima.

 

Modifica all’Accordo Generale per gli Utenti

Ci riserviamo il diritto di modificare Retro Swap, le politiche, il presente Accordo Generale in qualsiasi momento. L’utente accetta di essere soggetto alle politiche ed ai termini del presente Accordo Generale di volta in volta vigenti nel momento in cui utilizza la piattaforma. Qualora una qualsiasi previsione delle presenti condizioni fosse ritenuta invalida, nulla o per qualunque motivo inapplicabile, tale condizione non pregiudicherà comunque la validità e l’efficacia delle altre previsioni. In caso di inadempimento da parte dell’utente verso il presente Accordo Generale, il mancato esercizio da parte nostra del diritto di agire nei confronti di quest’ultimo, non rappresenta una nostra rinuncia ad agire per la violazione degli obblighi assunti da parte dell’utente stesso.

 

Minori

L’utilizzo della piattaforma non è consentito ai minori. Alcuni oggetti offerti possono potrebbero essere rivolti solo ad adulti. In caso l’utente abbia meno di 18 anni, potrà utilizzare Retro Swap solo coinvolgendo un genitore o un tutore.

 

Contatti

 

Retro Swap (https://www.retroswap.it),

di Be Sign di R.M. (https://www.besign.us)

Via Manzoni 6, 15029 Solero (AL), ITALIA.

Partita IVA 01542050057, Codice Fiscale MRGRRT83B12A182F