Domande Generali sugli Acquisti

La nostra piattaforma accetta come metodo di pagamento unico ed esclusivo il servizio PayPal.

In questo modo tutti gli acquisti effettuati sulla piattaforma sono coperti dalla Protezione acquisti PayPal.

Al termine di una transazione, ti invitiamo caldamente a lasciare una recensione della tua esperienza di acquisto con il venditore offerente. In questo modo potrai indicare anche agli altri utenti (e gli altri utenti a loro volta potranno indicare nei tuoi confronti) la qualità del venditore (qualità dell’oggetto, spedizione, comunicazione, ecc…)

Retro Swap incoraggia l’uso di recensioni per fornire un servizio di qualità e serietà ai propri acquirenti.

I prezzi visualizzati sulla piattaforma includono già Tariffe e Costi dei venditori.

Quando paghi uno o più oggetti, il totale del tuo pagamento è esattamente ciò che viene visualizzato nel tuo riepilogo del carrello, senza maggiorazioni o detrazioni.

All’invio del pagamento, la parte dell’importo relativa a Tariffe e Costi viene trattenuta da parte di Retro Swap in accordo con i venditori, i quali accettano tale trattenuta come corresponsione dei costi di utilizzo della piattaforma.

Non hai alcun obbligo verso i venditori riguardo a quanto trattenuto da Retro Swap. Nel caso un venditore ti chiedesse di versare separatamente Tariffe e Costi trattenuti durante il pagamento, ti preghiamo di segnalarcelo immediatamente tramite la pagina Supporto, e di non versare null’altro verso il venditore.



Domande sugli oggetti

Retro Swap dà la possibilità a commercianti e privati di proporre oggetti sulla propria piattaforma.

Quando acquisti uno o più oggetti nella nostra piattaforma, in realtà stai acquistando da uno o più venditori. Puoi visualizzare la pagina di ogni venditore cliccando il link “Venduto da …” presente in ogni inserzione.

Tutti gli oggetti che vedi su Retro Swap sono venduti dai rispettivi venditori.

Ciascun venditore decide in maniera indipendente quale politica prezzi applicare sulle proprie inserzioni. Retro Swap non interferisce in alcun modo sui prezzi offerti dai venditori.

Retro Swap consiglia caldamente a tutti i venditori di pubblicare foto reali dei propri oggetti, evidenziandone stato e qualità degli stessi. Tuttavia ogni venditore è libero di pubblicare le immagini che, a propria discrezione, rappresentino meglio il prodotto. In ogni caso, Retro Swap non è responsabile di dati ed immagini pubblicate sulla piattaforma.

Nel caso tu reputassi improprie immagini ed informazioni di un’inserzione, puoi segnalarcelo dalla pagina Supporto.



Resi e Rimborsi

Tutti gli acquisti finalizzati sulla piattaforma con il pagamento via PayPal, godono della protezione acquirenti PayPal.

Per questo motivo consigliamo caldamente di finalizzare le transazioni all’interno della piattaforma pagando via PayPal (unico metodo di pagamento della piattaforma).

Nel caso un venditore proponga di finalizzare una transazione al di fuori della piattaforma, ti chiediamo di segnalarcelo immediatamente tramite la pagina Supporto.

L’acquirente può aprire una contesa tramite il servizio “PayPal”, avvalendosi della “Protezione acquisti PayPal” (https://www.paypal.com/it/selfhelp/article/cos’%C3%A8-la-protezione-acquisti-paypal-faq1269), di cui riportiamo una sintesi:

Se hai problemi con un acquisto, PayPal potrebbe essere in grado di aiutarti. PayPal offre la Protezione acquisti se hai acquistato un articolo ma:

  • non l’hai ricevuto;
  • l’articolo ricevuto è notevolmente diverso dalla descrizione fornita dal venditore.

Per maggiori informazioni, invitiamo a consultare la sezione “13. Protezione acquisti PayPal” nelle “Condizioni d’uso del servizio PayPal” all’indirizzo https://www.paypal.com/it/webapps/mpp/ua/useragreement-full#013 .

Il venditore è l’unico responsabile per le transazioni relativi agli scambi degli oggetti proposti e per la gestione delle controversie con l’acquirente. Retro Swap può porsi, a propria discrezione, come intermediario “super partes”, in caso di controversie per facilitarne la risoluzione.

L’acquirente può tuttavia, a seconda dei casi, aprire una contesa tramite il servizio “PayPal”, avvalendosi della “Protezione acquisti PayPal” (https://www.paypal.com/it/selfhelp/article/cos’%C3%A8-la-protezione-acquisti-paypal-faq1269).

Retro Swap può porsi, a propria discrezione, come intermediario “super partes”, in caso di controversie per facilitarne la risoluzione.

In caso di problematiche, Retro Swap suggerisce di procedere con la risoluzione della contesa avvalendosi della “Protezione acquisti PayPal”. Retro Swap si impegna, all’interno di una disputa su una transazione, a riconoscere all’acquirente il rimborso delle tariffe e dei costi trattenuti al venditore dal pagamento della transazione, dimostrando di aver ricevuto prima il rimborso da parte del venditore.


Hai altre domande? Contattaci!